olio combustibile regolamentato DPCM

L’olio combustibile è una miscela di idrocarburi che si ottiene diluendo un residuo ad alta viscosità con un distillato di prima distillazione, come cherosene o gasoli, utilizzato per la combustione stazionaria nella produzione di vapore per usi industriali, alimentazione di grandi motori diesel o nella generazione di energia elettrica.

La qualità dell’olio combustibile è regolamentata a livello nazionale dal DPCM dell’8 marzo 2002, classificato in base alla viscosità e al contenuto di zolfo.

Per ulteriori informazioni, Contattateci.